Gestione dei rifiuti contaminati in Aou di Sassari riconosciuta dalla Iaea come ‘good practice’

0
7

Sassari – È stato considerato una “buona pratica” e per questo motivo la Iaea, l’Agenzia internazionale per l’energia atomica dell’Onu, lo ha considerato meritevole di essere presentato alla conferenza internazionale sulla sicurezza dalle radiazioni, in programma a Vienna dal 9 al 20 novembre. Si tratta del lavoro che ha portato alla realizzazione di un sistema in house di gestione dei rifiuti sanitari contaminati predisposto dagli specialisti di Fisica medica che operano all’Aou di Sassari.

L’articolo completo su www.insalutenews.it