Università, studi biodiversità vegetale: ricercatori di Cagliari terzi al mondo

0
4

L’Università di Cagliari si posiziona al terzo posto, dopo le due principali istituzioni pubbliche nazionali spagnola (CSIC) e francese (CNRS), tra le istituzioni dedite agli studi di biologia della conservazione, e prima tra tutte le università. Il dato – riferito all’affiliazione dei ricercatori – emerge dall’analisi appena pubblicata sulla rivista internazionale Mediterranean Botany, che prende in esame gli studi effettuati a livello mondiale sulla conservazione della biodiversità vegetale negli ecosistemi mediterranei.

L’articolo completo su www.sardiniapost.it