Tosse e starnuti più pericolosi dell’ossigenoterapia per i contagi negli ospedali

0
13

AGI – Si emettono più aerosol pericolosi con tosse, starnuti e respiro affannoso che tramite l’ossigenoterapia. Lo evidenziano in un articolo pubblicato sulla rivista Anesthesia gli scienziati del Royal Infirmary of Edinburgh, dell’Università di Sydney, dell’Università del New South Wales e del Royal United Hospitals Bath, che hanno sollevato una serie di preoccupazioni per la salvaguardia della salute di operatori sanitari nei reparti ospedalieri.

L’articolo completo su www.agi.it